SALUTO DEL PRESIDENTE

Si chiude anche il 2008, anno che ha visto un susseguirsi di avvenimenti che hanno reso sempre più difficile esercitare la nostra attività, in particolare per le medie e piccole aziende di intermediazione. Il termine che sovente i media citano è recessione. L’economia attraversa un periodo delicato in cui tutte le attività produttive prestano particolare attenzione. Il sistema assicurativo sta reagendo bene alla crisi economica, così tranquillizza il Presidente dell’ISVAP Giancarlo Giannini, tuttavia, aggiungiamo, che il settore assicurativo si deve imporre cautela a fronte degli inevitabili costi da sostenere che sono in aumento. L’associazione che ho l’onore di rappresentare, ha raccolto le voci dei broker e le conseguenze più rilevanti della crisi in una diminuzione di premi intermediati, un aumento dei costi di gestione , una minor capacità di offerta all’utenza finale e una concentrazione del mercato dell’intermediazione a favore dei grandi network, con i relativi disagi economici che ne derivano . Permettetemi di affermare e ribadire che noi non vogliamo illudere nessuno ma allo stesso tempo non vogliamo lasciare nulla di intentato e riteniamo che il principale dovere di una associazione di categoria sia quello di difendere e tutelare i diritti dei propri associati, ma si sa anche nel nostro settore ci sono coloro che si ritengono unici e coloro che invece lavorano senza grande evidenza ma con grande professionalità e con obiettivi di tutto rispetto. Nel corso di questo ultimo anno abbiamo presentato un esposto alla Commissione Europea (l’argomento viene trattato in un articolo dedicato ), abbiamo prodotto a titolo gratuito per i nostri associati, quattro giornate (complessivamente 32 ore) di aggiornamento su specifici argomenti di attualità, come richiesto dalle disposizioni ISVAP. Sempre nel rispetto delle indicazioni ISVAP abbiamo finalizzato accordi con alcune compagnie affinché ogni associato possa stipulare la copertura obbligatoria della responsabilità civile professionale con premi accessibili. A tal proposito confermiamo che anche per quest’anno abbiamo rinnovato gli accordi di convenzione con primari Assicuratori del Mercato Lloyd’s, che ci seguono da un decennio, attraverso la WBA srl. ( in altra parte troverai un riferimento per valutare la tua polizza) Ci stiamo muovendo in un campo difficile ma grazie all’apporto di tutti i collaboratori l’associazione ha portato a temine, in questi anni, numerose iniziative e altre ne ha in programma per l’avvenire. Vorrei cogliere l’occasione di questa newsletter, anche questa è una nuova iniziativa che avrà un seguito periodico, per ringraziare tutti coloro che partecipano alla vita della Associazione e a tutti i nostri associati che vedo sempre più numerosi e volenterosi di aiutarci ad affrontare i problemi della nostra categoria. Avvicinandosi le feste di fine anno voglio cogliere l’occasione per rivolgere un sincero augurio a tutti voi e alle vostre famiglie, Un carissimo saluto Luigi Viganotti
Lunedì, 15 Dicembre 2008