L'ISVAP RISPONDE

<p style="text-align: justify;">Pubblichiamo il quesito formulato dall''Associazione all''ISVAP e la risposta dell''Autorità di Vigilanza in merito alla compatibilità tra l'attività di broker ed incarichi amministrativi e dirigenziali presso compagnie assicurative.</p> <p style="text-align: center;"><strong>IL QUESITO</strong></p> <p style="text-align: justify;"><em>Desideriamo conoscere se, in base al Codice delle Assicurazioni Private ed ai Regolamenti ISVAP, gli intermediari iscritti alla Sezione B del RUI possono assumere cariche rappresentative nell'ambito del consiglio di amministrazione, rivestire incarichi di natura amministrativa o dirigenziale, assumere funzioni aziendali presso compagnie assicurative.</em></p>
Giovedì, 18 Marzo 2010