GABLE AVVIATA LA PROCEDURA FALLIMENTARE

RESTA SOSPESA LA LIQUIDAZIONE DEI SINISTRI

L’IVASS ha reso noto (comunicato del 16.11.2016) che la PricewaterhouseCoopers AG, amministratore straordinario della Gable Insurance AG, ha chiesto al Tribunale del Liechtenstein, il 14 novembre scorso, l’avvio della procedura fallimentare nei confronti della GABLE INSURANCE AG in quanto i soci hanno deciso di non procedere all’aumento di capitale necessario per superare la posizione debitoria della compagnia assicurativa (comunicato stampa dell’IVASS del 7 novembre 2016).

Si informano gli utenti interessati che i pagamenti dei sinistri relativi alle polizze emesse dall’impresa rimangono sospesi e che, secondo la normativa del Liechtenstein, è prevista la cessazione automatica di tutti i contratti assicurativi della compagnia dopo quattro settimane dalla pubblicazione della dichiarazione di fallimento. Ciò comporta, che decorso tale termine, tutti i contratti stipulati con Gable Insurance AG non saranno più validi.

La Gable Insurance AG è sottoposta alla vigilanza della FMA, cui spetta in via esclusiva il controllo sulla solvibilità e stabilità patrimoniale.

Ulteriori richieste di informazioni possono essere rivolte direttamente all’amministratore straordinario al seguente indirizzo email:
pwc.special.administrator@gableinsurance.li.

 

Lunedì, 21 Novembre 2016