INSURANCE COMPANY NADEJDA: ULTIME NOTIZIE

L'IVASS ha pubblicato un comunicato stampa sul proprio sito istituzionale con alcuni aggiornamenti sulla situazione finanziaria di Insurance Company Nadejda, impresa bulgara abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi anche nel ramo 15 (Cauzione).

Nello specifico l'IVASS ha reso noto che, a seguito del comunicato dello scorso 28 dicembre e nel quale si dava notizia delle verifiche  sulla stabilità finanziaria del settore assicurativo bulgaro, l'Autorità di Vigilanza Bulgara (Financial Supervision Commission - FSC)  ha illustrato il 3 febbraio scorso i risultati della verifica, che hanno fatto emergere un deficit patrimoniale per Nadejda.

FSC ha pertanto richiesto l’adozione delle opportune misure di risanamento.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell’Autorità di Vigilanza Bulgara o sul sito dell’Autorità Europea delle Assicurazioni e delle Pensioni (EIOPA).

Per ogni assistenza è inoltre possibile rivolgersi al Contact Center IVASS: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30.

Fonte_IVASS

 

Martedì, 14 Febbraio 2017