ACCORDO UE E GB: BREXIT RINVIATA AL 31 OTTOBRE

Durante lo speciale vertice di ieri 10 aprile, i leader dell'UE hanno concordato di ritardare la Brexit fino al 31 ottobre 2019.

La decisione, adottata di comune accordo con il Regno Unito, ha preso atto della lettera inviata dal primo ministro britannico Theresa May, che chiedeva un'ulteriore estensione del periodo dell'articolo 50.

I leader dell'UE27 hanno però sottolineato che il Regno Unito dovrà quindi partecipare alle elezioni per il Parlamento Europeo fissate per il prossimo 23 e 26 maggio 2019; precisando che se il Regno Unito non riuscirà a tenere le elezioni, dovrà lasciare l'UE già a partire dal 1 ° giugno 2019.

Fonte_European Union_Official website of the European Union.

Giovedì, 11 Aprile 2019