COMUNICATO IVASS: RISANAMENTO FINANZIARIO PER CITY INSURANCE

L'IVASS ha reso noto, con un comunicato diffuso sul proprio sito istituzionale (vedi comunicato), che il 19 luglio 2016 l’Autorità di Vigilanza Rumena (ASF) ha approvato il piano di risanamento finanziario, per gravi carenze patrimoniali, nei confronti dell’impresa rumena 

SOCIETATEA DE ASIGURARE-REASIGURARE CITY INSURANCE S.A.

Il piano è finalizzato a ristabilire la situazione finanziaria della società entro il 31 dicembre 2016 ed include principalmente:

  • la predisposizione e la presentazione del rapporto di audit eseguito da Deloitte entro il 30 settembre 2016
  • il rafforzamento patrimoniale per 30 milioni di euro, entro il 30 settembre 2016
  • il recupero dei prestiti concessi da City Insurance S.A. a società affiliate (City Invest), partner (Unity Broker) o terzi, pari a 39 milioni di euro
  • la modifica dei trattati di riassicurazione in quota-parte relativi al ramo rc auto
  • un piano di totale ristrutturazione finalizzato a concludere un nuovo trattato con riassicuratori soggetti a sistemi di vigilanza equivalenti a Solvency I

Per ulteriori informazioni si rinvia al comunicato (in lingua inglese) pubblicato sul sito dell’ASF: http://asfromania.ro/en/press-releases/media-releases/5364-provisions-ofthe-financial-recovery-plan-of-city-insurance-s-a


Si ricorda che nei confronti di City resta valido il divieto di assunzione di nuovi affari in Italia adottato dall’IVASS il 2 luglio 2012.

I consumatori possono inoltre chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell'IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 14,30.

Venerdì, 29 Luglio 2016