FUSIONE EIOPA EBA: LE REAZIONI DEL MERCATO

Dopo l’annuncio dell’uscita del Regno Unito dalla UE si è posta la questione di spostare l’Autorità Bancaria Europea (EBA) la cui sede è attualmente a Londra.

La Commissione Europea ha lanciato una pubblica consultazione su questo tema, proponendo la possibile fusione dell’EBA con l’EIOPA, che supervisiona le assicurazioni e la cui sede è a Francoforte.

Secondo questo modello la supervisione europea si articolerebbe in un’unica Authority con sede a Francoforte.

A seguito di tale proposta gli assicuratori hanno manifestato la loro contrarietà.

Secondo Insurance Europe non vi sarebbe alcuna certezza che un’altra struttura di vigilanza nell’Unione Europea possa funzionare meglio di quelle attuali e giustificarne così i costi, i rischi e gli effetti sul mercato che accompagnerebbero eventuali cambiamenti strutturali.

Tali preoccupazioni sono motivate dalla circostanza che il paesaggio normativo europeo (Solvency II) non è ancora pienamente attuato, quindi sarebbe troppo presto e troppo rischioso per apportare modifiche strutturali.

Per approfondire l'argomento

Insurance Trade

Assinews

 

 

Venerdì, 19 Maggio 2017