PROVVEDIMENTO IVASS IN MATERIA DI RECLAMI

L'IVASS con il Provvedimento n. 63 del 3 ottobre 2017 ha introdotto delle modifiche al Regolamento n. 24/2008, concernente la procedura di presentazione dei reclami.

Con il nuovo Provvedimento sono stati dimezzati i termini per la trattazione da parte di IVASS dei reclami sugli obbligni a contrarre.

In caso di segnalazione di violazione o elusione dell’obbligo a contrarre, incluso il rinnovo, l'Autorità dovrà informare il reclamante dell'avvio dell'attività istruttoria entro il termine di 22 giorni dal ricevimento del reclamo ed entro 45 giorni del relativo esito.

Fonte_ IVASS

 

 

 

 

Lunedì, 9 Ottobre 2017