COMMISSIONE EUROPEA: LE SCELTE ASSICURATIVE DEI CONSUMATORI

Nel 2015, la Direzione Giustizia e Consumatori della Commissione Europea aveva assegnato a VVA-EuropeLondon Economics e IPSOS l’incarico di svolgere uno studio sulle decisioni assicurative dei consumatori dal punto di vista dell’economia comportamentale.

Lo studio in questione è stato ora pubblicato dalla Commissione Europea con una sintesi dei principali risultati e delle raccomandazioni  sulla materia.

Nello specifico sono state esaminate le decisioni di acquisto di prodotti assicurativi danni in 10 Paesi (Francia, Germania, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia e Regno Unito), con riguardo alle coperture per la casa, per l’auto, per il noleggio di auto e alle coperture vendute in abbinamento con altri prodotti o servizi.

Gli obiettivi dello studio erano quelli di raccogliere dati e informazioni, verificare la validità di una serie di misure per migliorare il processo decisionale dei consumatori, accrescere l’interesse per le offerte cross-border e stimare i benefici economici di cui potrebbero usufruire i consumatori.

La ricerca ha evidenziato i limiti del mercato assicurativo europeo e la necessità di una semplificazione delle informazioni sulle polizze per rendere più attivi i consumatori nel processo di acquisto.

Fonte_Commissione Europea

 

Mercoledì, 6 Dicembre 2017