IVASS LETTERA AL MERCATO: POLIZZE VITA DORMIENTI

A seguito dell’indagine sulle polizze vita dormienti - e in attesa della auspicata modifica legislativa che consenta alle imprese di assicurazione di accedere alla istituenda ANPR/Anagrafe Nazionale Popolazione Residente - l’IVASS ha attivato, in collaborazione con l’Agenzia delle Entrate, un servizio finalizzato ad effettuare una verifica incrociata tra i codici fiscali degli assicurati di polizze potenzialmente dormienti e l’Anagrafe Tributaria, al solo fine di accertare l’avvenuto decesso dell’assicurato e la relativa data.

Questo incrocio, ha spiegato dall’Istituto, consentirà alle imprese di poter attivare la ricerca dei beneficiari.

Fonte_IVASS

Lunedì, 18 Dicembre 2017