ACB, Associazione di Categoria Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni, nasce a Milano nel 1995 dalle esperienze professionali e culturali di alcuni professionisti del settore, con il preciso obiettivo e intento di essere il punto di riferimento e di stimolo per favorire la crescita professionale dei broker italiani.

I soci fondatori furono: Paolo Cesa Bianchi, Roberto Alazraki, Luigi Viganotti, Alberto Spinola, Claudio Castiglioni Dompè, Ariberto Cesa Bianchi, Dario Nosenzo, Giorgio Rigamonti, Carmelo Mazzaglia, Gabriele Croci.

Dall’anno della sua nascita ACB si è imposta come interlocutore e rappresentante della categoria delle società di intermediazione italiane , affermando il valore e la necessità del suo intervento ispirato all' importanza strategica che gli intermediari rivestono nel mercato assicurativo.

Le società di brokeraggio, di tipologie diverse , che fanno parte dell'Associazione sono dislocate sul territorio nazionale.