NEWS DELL' ASSOCIAZIONE

Associazione di Categoria Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni

Ricordiamo agli Associati  ACB che entro il 31 Dicembre 2017 devono rinnovare la polizza RC Professionale cosi come previsto dal regolamento Ivass. Segnaliamo che il mancato rinnovo entro i termini  pone gli Associati nella condizione di non poter operare.

Con un comunicato diffuso attraverso il proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la promozione di polizze Rc Auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite del sito internet “www.expressassicurazioni.it”, che non è riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari (RUI). A seguito delle verifiche espletate, l’Istituto ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso il sito citato è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti. Fonte...

A seguito dell’indagine sulle polizze vita dormienti - e in attesa della auspicata modifica legislativa che consenta alle imprese di assicurazione di accedere alla istituenda ANPR/Anagrafe Nazionale Popolazione Residente - l’IVASS ha attivato, in collaborazione con l’Agenzia delle Entrate, un servizio finalizzato ad effettuare una verifica incrociata tra i codici fiscali degli assicurati di polizze potenzialmente dormienti e l’Anagrafe Tributaria, al solo fine di accertare l’avvenuto decesso dell’assicurato e la relativa data. Questo incrocio, ha spiegato dall’Istituto,...

L’IVASS ha reso noto che sono state riscontrate due lettere contraffatte riportanti il logo dell’Istituto e la firma digitale falsa del Capo del Servizio Tutela del Consumatore con le quali si attesta l’emissione di una polizza fideiussoria dell’impresa inglese STARR International Europe Limited. Al riguardo, l’IVASS comunica che le lettere sono contraffatte nella forma e nei contenuti, in quanto l’Istituto non rilascia attestazioni di emissione delle polizze assicurative. L'IVASS ricorda inoltre che STARR International Europe Limited ha dichiarato di non emettere garanzie...

Nel 2015, la Direzione Giustizia e Consumatori della Commissione Europea aveva assegnato a VVA-Europe, London Economics e IPSOS l’incarico di svolgere uno studio sulle decisioni assicurative dei consumatori dal punto di vista dell’economia comportamentale. Lo studio in questione è stato ora pubblicato dalla Commissione Europea con una sintesi dei principali risultati e delle raccomandazioni  sulla materia. Nello specifico sono state esaminate le decisioni di acquisto di prodotti assicurativi danni in 10 Paesi (Francia, Germania, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Romania, Slovacchia,...

Pubblicato da Banca d'Italia il rapporto n. 2 del 2017 sulla stabilita' finanziaria con l'andamento sul settore assicurativo. La relazione evidenzia che l’indice di solvibilità delle assicurazioni italiane è in aumento. Le compagnie sono meno esposte di quelle degli altri principali Paesi Europei a un rialzo dei tassi di interesse, per effetto del buon allineamento della durata finanziaria di attività e passività. L’elevato peso dei titoli di Stato nel portafoglio le rende tuttavia vulnerabili a fronte di un ipotetico riemergere di tensioni sulle obbligazioni sovrane. I risultati...

Con un comunicato diffuso attraverso il proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che è stato riscontrato l’utilizzo improprio dell’indirizzo email indicato nel  Comunicato Stampa dello scorso 19 giugno quale recapito utile per effettuare verifiche sulla validità delle polizze dell’impresa inglese STARR International Europe. A seguito della richiesta dell’impresa e per evitare il verificarsi di casi analoghi, l’indirizzo email in questione è stato quindi eliminato dal citato comunicato stampa.  L’IVASS raccomanda di effettuare verifiche nel caso di ricezione...

Con il documento 4/2017 l’IVASS ha avviato la fase di pubblica consultazione delle modifiche alle norme in materia di gestioni separate cui sono collegate le tradizionali polizze vita rivalutabili (Regolamento 38/2011 e i Regolamenti collegati 14/2008 e 22/2008). L’intervento, spiega l’Istituto in una nota, è volto all’ammodernamento delle regole di funzionamento delle gestioni separate, la cui disciplina è rimasta nella sostanza invariata dalla fine degli anni ’80, e si fonda sulla duplice esigenza “di tener conto dei mutamenti intervenuti negli ultimi anni –...

L’IVASS è intervenuta nei giorni scorsi con una Lettera al Mercato sul tema della separazione patrimoniale e della fideiussione bancaria sostitutiva di cui all’articolo 117 del D. Lgs. 209/2005. L’Istituto ha inteso fornire agli intermediari e alle imprese di assicurazione indicazioni per una corretta interpretazione del principio della separazione patrimoniale, nonché precise istruzioni in ordine alle operazioni ammissibili sul conto separato. Vedi documento. Fonte_ IVASS

Si comunica che sono pubblicati sul sito dell'IVASS gli esiti della prova di idoneità sessione 2016. I candidati possono visionare l’esito della propria prova consultando l'apposita applicazione, previo inserimento delle credenziali di accesso personali assegnate durante la fase di registrazione per la presentazione della domanda di partecipazione all’esame. Fonte IVASS Vedi Avviso   

L' Autorità di Vigilanza ha segnalato la commercializzazione di polizze r. c. auto tramite i siti internet “www.assicurazionereale.it” “www.assicurazionereale.com” che riportano nella Homepage l’immagine contraffatta di una pagina dell’Albo delle Imprese dell’IVASS con informazioni sulla compagnia “Reale Assicurazioni S.r.l.”, impresa in realtà inesistente. Vedi Comunicato IVASS 

L’IVASS ha reso noto che il sito internet www.euras-assicurazioni.com con la denominazione EURAS ASSURAZIONI non risulta riconducibile ad alcuna impresa autorizzata o, comunque, abilitata all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio della Repubblica. L’IVASS raccomanda di adottare le opportune cautele e di verificare che le imprese siano autorizzate allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.ivass.it: degli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia; dell’elenco degli avvisi relativi ai casi di...

E' trascorso quasi un anno dall’entrata in vigore del Provvedimento IVASS n. 46/2016 che ha modificato il Regolamento ISVAP 24/2008, assegnando ai Broker la competenza di gestire i reclami relativi ai comportamenti propri e dei propri dipendenti e collaboratori. L’IVASS ha avviato un’indagine mirata sui Broker per verificare le soluzioni organizzative adottate ed il grado di rispetto delle nuove regole sulla trattazione dei reclami della clientela. L’iniziativa si avvale della collaborazione delle Associazioni di Categoria alle quali è stato chiesto di raccogliere, presso un...

Con un Comunicato Stampa congiunto l' IVASS, la Banca d’Italia e la Consob hanno aggiornato l’elenco dei conglomerati finanziari italiani, vale a dire di quei gruppi societari che svolgono attività in misura significativa sia nel settore assicurativo sia in quello bancario e/o dei servizi di investimento (Accordo di Coordinamento sottoscritto il 31 marzo 2006). La vigilanza sui conglomerati finanziari viene esercitata, ai sensi del d.lgs. n. 142/2005 (“decreto conglomerati”), con gli strumenti della vigilanza supplementare che si aggiungono a quelli utilizzati per l’esercizio...

L’IVASS rende noto che è stata segnalata la commercializzazione di polizze r.c.auto contraffatte, anche aventi durata temporanea, per il tramite di siti internet, che non sono riconducibili ad alcun intermediario assicurativo iscritto nel Registro Unico degli Intermediari Assicurativi – RUI. I siti segnalati sono  WWW.STUDIOBOVIO.NET WWW.STUDIOBOVIO.COM WWW.BOVIOASSICURAZIONI.NET WWW.LINCEASSICURAZIONI.IT WWW.POLIZZE5GIORNI.COM WWW.SERENAASSICURAZIONI.IT Fonte IVASS_ Vedi Comunicati_ ivcs072 _ ivcs073  

Per agevolare le operazioni di identificazione dei candidati, che dovranno sostenere il giorno 24 ottobre 2017 l’esame di idoneità per l’iscrizione nel RUI , l'IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale le istruzioni, suddivise per tipologia di prova, contenenti il numero del padiglione e del varco ai quali i candidati dovranno presentarsi per il riconoscimento. Consulta l'avviso IVASS

L'ultima tappa del Road Show di ACB tocca la città di Milano. Vi aspettiamo allo Sheraton Diana Majestic il prossimo 24 ottobre. Iscriviti qui Per maggiori informazioni contatta la Segreteria di ACB: Tel.: 02.89058102 E-mail: info@acbservices.it oppure ml.striani@acbbroker.it

Rinviare di un anno l'introduzione della IDD è questa la richiesta formulata da ACB, unitamente ad AIBA e ANAPA Rete ImpresAgenzia, e presentata al MEF tramite un documento sottoscritto dalle tre Associazioni di Categoria. A causa del ritardo nella definizione delle norme di secondo livello della IDD e quindi, a causa della mancanza di certezza del diritto che ciò determina, gli intermediari assicurativi si troveranno di fronte ad un'ondata, senza precedenti, di norme comunitarie che dovranno essere attuate entro il 2018. E’ per questo motivo che  ACB, AIBA e ANAPA Rete ImpresaAgenzia...

L'IVASS con il Provvedimento n. 63 del 3 ottobre 2017 ha introdotto delle modifiche al Regolamento n. 24/2008, concernente la procedura di presentazione dei reclami. Con il nuovo Provvedimento sono stati dimezzati i termini per la trattazione da parte di IVASS dei reclami sugli obbligni a contrarre. In caso di segnalazione di violazione o elusione dell’obbligo a contrarre, incluso il rinnovo, l'Autorità dovrà informare il reclamante dell'avvio dell'attività istruttoria entro il termine di 22 giorni dal ricevimento del reclamo ed entro 45 giorni del relativo esito. Fonte_...

Si informa che il 3 ottobre 2017 è stato pubblicato nel sito dell’IVASS l’avviso “NUOVO FORMATO DI FIRMA DIGITALE PER LE ISTANZE DI INTERMEDIARI E IMPRESE”. A partire da tale data gli intermediari e le imprese potranno firmare digitalmente anche in formato “CAdes (p7m)” il modello PDF per le istanze/comunicazioni rivolte all’Istituto, oltre che nel formato “PAdes”, unico sinora ammesso. L’estensione dei formati di firma digitale, resa possibile a seguito di un intervento sul sistema informativo, risponde al duplice scopo di venire incontro alle esigenze rappresentate da...

IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale un comunicato stampa con gli ultimi aggiornamneti sulla vicenda GABLE INSURANCE AG, per informare che il Tribunale del Liechtenstein ha prorogato il termine per le richieste di ammissione al passivo dall’1/9/2017 all’1/9/2018, su richiesta del liquidatore dell’impresa(Batliner Wanger Batliner Rechtsanwälte AG, Am Schrägen Weg 2, 9490 Vaduz). Il Tribunale ha anche posticipato l’udienza di verifica dei crediti fissandola al 12/12/2018. Si ricorda che le domande di insinuazione al passivo andranno effettuate utilizzando i due...

Si informa che in data odierna è stato pubblicato sulla GU – 4° Serie speciale concorsi ed esami e sulla home page dell'IVASS l’avviso di convocazione alla prova di idoneità per l’iscrizione nella sezione A o B del RUI, sessione 2016, indetta con provvedimento IVASS n. 54 del 6 dicembre 2016. La prova avrà luogo il giorno 24 ottobre 2017, alle ore 8,30 presso la Nuova Fiera di Roma, ingresso Nord, Via Portuense 1645-1647. L’avviso contiene alcune informazioni relative alle modalità di svolgimento della prova. Nei prossimi giorni verranno altresì riportate nel sito IVASS le...

L'IVASS informa che nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4a Serie Speciale Concorsi, del 3 ottobre 2017 verrà data indicazione della data, del luogo e dell’orario della prova di idoneità - sessione 2016 - per l’iscrizione nel Registro degli Intermediari assicurativi e riassicurativi - indetta con Provvedimento IVASS n. 54 del 6 dicembre 2016. Scarica l'Avviso IVASS  

Informiamo che effettueremo nella giornata del 15 SETTEMBRE 2017 un intervento di manutenzione sul nostro server. Conseguentemente potrebbero verificarsi temporaneamente dei problemi di collegamento al sito www.acbbroker.it e la sospensione di invio e ricezione della posta elettronica all’indirizzo info@acbbroker.it.Ci scusiamo per il disagio Cordiali salutiLa Segreteria ACB

Ancora una volta l’IVASS segnala la commercializzazione di polizze r.c.auto contraffatte, anche aventi durata temporanea, per il tramite dei seguenti siti internet, che non sono riconducibili ad alcun intermediario assicurativo iscritto nel Registri RUI. WWW.POLIZZA4MESI.COM WWW.REASSICURAZIONI.IT L'Autorità segnala che sono in forte aumento i casi di polizze r.c.auto temporanee false e ha pubblicato un elenco di siti web irregolari. Consulta l'elenco 

Facciamo seguito alla Comunicazione ACB 4/2017 del 4 agosto u.s. per informare che sono entrate in vigore le nuove norme raccolte nel DDL 'annuale' sulla concorrenza e pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale del 14 agosto con il numero 124.    

Facendo seguito al comunicato stampa del 19 luglio 2017, l’IVASS ha reso noto che il 17 agosto 2017 l’Autorità di Vigilanza Bulgara (FSC) ha revocato l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa nei confronti di INSURANCE COMPANY NADEJDA AD impresa bulgara che era abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi nel ramo 15 – Cauzione. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Contact Center IVASS, numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30. Fonte_ IVASS  

Gentile Associato in data 9 agosto 2017, l'IVASS ha pubblicato l'avviso relativo  al contributo di vigilanza per l’anno 2017 a carico delle imprese e degli intermediari.  Consulta il documento nell'area riservata del sito allegato alla Circolare ACB n. 7-2017.

In data 2 agosto u.s. è stato approvato definitivamente il Disegno di Legge sulla Concorrenza; il testo della normativa approvato dal Governo ad aprile 2015 ha avuto un iter particolarmente impegnativo che si è concluso con l’approvazione definitiva da parte del Senato. E' disponibile nell'area riservata del sito la Comunicazione ACB 4/2017 con una breve sintesi delle novità normative relative al comparto assicurativo. La Legge non è ancora in vigore in quanto dovrà essere promulgata dal Presidente della Repubblica e successivamente pubblicata in Gazzetta Ufficiale; seguiranno a...

L'IVASS con un proprio Comunicato Stampa ha reso noto che il 28 luglio 2017 l’Autorità di Vigilanza di Gibilterra (GFSC - Gibraltar Financial Services Commission) ha comunicato che nei confronti di ELITE INSURANCE COMPANY LIMITED sono in corso azioni di vigilanza e che vi sono alcuni procedimenti giudiziari pendenti presso il Tribunale di Gibilterra (consulta il sito dell’Autorità per aggiornamentisull’impresa). Elite ha cessato la sottoscrizione di nuovi contratti e il rinnovo di quelli esistenti; l’Autorità di Gibilterra sta vagliando il piano di liquidazione presentato...

L’IVASS informa che con decreto del 24 luglio 2017 il Ministro dello Sviluppo Economico, su proposta dell’Istituto, ha disposto ai sensi dell’art. 231 del CAP lo scioglimento degli organi con funzioni di amministrazione e di controllo di ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.P.A. L’Istituto ha proposto tale misura di risanamento avendo rilevato, tra l’altro, gravi irregolarità e gravi perdite patrimoniali a fronte delle quali gli interventi finanziari adottati e prospettati e le iniziative correttive assunte dagli organi dell’impresa, sono risultati inadeguati a consentire il...

L'IVASS ha pubblicato sul prorio sito istituzionale una lettera indirizzata al mercato relativamente alle clausole vessatorie in materia di polizze RCA. Nello specifico l'Autorità di Vigilanza segnala che nell’ambito dell’attività di gestione dei reclami sono state riscontrate diverse segnalazioni da parte dei consumatori concernenti clausole sulla cessione del credito (derivante dal diritto al risarcimento del danno conseguente a sinistro stradale) e sul risarcimento in forma specifica, inserite nei contratti r.c.auto di alcune imprese. Tali clausole tendono a limitare la cessione...

Gentile Associato  E' stato pubblicato il Decreto che fissa il contributo annuale 2017 al Fondo di Garanzia per i mediatori di assicurazione e riassicurazione. Si ricorda che il versamento deve essere effettuato il 31 luglio 2017. Scarica dall'area riservata la Circolare 6/2017 con le istruzioni per effettuare il pagamento.  

L'IVASS con il comunicato stampa del 17 luglio 2017 ricorda che i creditori di GABLE INSURANCE AG devono presentare, come indicato dal Tribunale del Liechtenstein, le richieste di ammissione al passivo dei propri crediti, corredate da idonea documentazione probatoria, entro e non oltre il 1° settembre 2017. L’udienza di verifica dei crediti è stata fissata dal Tribunale per il giorno 06/12/2017. Per agevolare la presentazione il liquidatore (Batliner Wanger Batliner Rechtsanwälte AG, Am Schrägen Weg 2, 9490 Vaduz) ha messo a disposizione sul sito webhttp://gableinsurance.li due...

L'IVASS ha reso noto che l’Autorità di Vigilanza Romena (ASF) ha comunicato il nominativo del liquidatore della società FORTE ASIGURARI REASIGURARI S.A., posta in liquidazione coatta nel mese di gennaio 2017. E’ stato designato come liquidatore RTZ & PARTNERS SPRL Filiala București con sede in Bucarest - 18, Wilhelm Filderman Street, 3rd floor, sector 3 - tel: 0040.31.4250379 - email; office@rtz.ro, sito web: www.rtz.ro), cui è possibile rivolgersi per ogni eventuale informazione. Sono invece decorsi i termini per chiedere l’intervento del Fondo di Garanzia Assicurati Romeno...

L’IVASS ha reso noto che, nell’ambito della Piattaforma di Collaborazione tra le Autorità di Vigilanza Europee costituita ai sensi della Decisione adottata da EIOPA, in data 30 gennaio 2017, che regola i rapporti di collaborazione tra le Autorità di Vigilanza Assicurative Europee, ha appreso che ELITE INSURANCE COMPANY LIMITED impresa assicurativa con sede in Gibilterra, abilitata ad operare in Italia in regime di stabilimento in alcuni rami danni, tra cui i rami 13 - Responsabilità civile generale e 15 – Cauzione, nell’ambito del quale rientra il rilascio di polizze...

L’indagine sulle polizze vita dormienti svolta dall’IVASS ha fatto emergere 4 milioni di polizze per le quali le imprese non sanno se l’assicurato è vivo o è deceduto. Come evidenziato dall'Autorità di Vigilanza molto spesso, i beneficiari non si fanno avanti perché non sanno di esserlo. Comunicato IVASS  

L'Officina del Sapere - la scuola di formazione di ACB - organizza per il prossimo 11 luglio una Master Class su Risk Management. Il rischio con l'ottica del cliente. Presso Sheraton Diana Majestic, Viale Piave 42 - Milano 

Pubblicato dall'IVASS un  Comunicato Stampa con ulteriori aggiornamenti sulla situazione finanziaria di INSURANCE COMPANY NADEJDA AD, impresa bulgara sottoposta alla vigilanza della Autorità bulgara ed abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi nel ramo 15 – Cauzione. Nel Comunicato Stampa si informa che in data 16 giugno 2017, l’Autorità di Vigilanza Bulgara ha adottato nei confronti della società le seguenti misure di salvaguardia:  vincolo sugli attivi patrimoniali per la durata di un mese; divieto, per un mese, di concludere nuovi contratti...

L' IVASS ha reso noto che saranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4a Serie Speciale Concorsi - (prima metà del mese di settembre 2017) la data, il luogo e l'orario della prova di idoneità – sessione 2016 – per l’iscrizione nel Registro degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi (indetta con il Provvedimento n. 54 del 6 dicembre 2016). L’Istituto ha quindi decretato uno slittamento rispetto al termine indicato precedentemente (19 giugno 2017). Fonte_ IVASS 

In riferimento alla Circolare ACB n. 5 del 5 giugno 2017, si informa che è pubblicata sul sito istituzionale di IVASS la “Guida alla firma del modello elettronico PDF” per le iscrizioni e le comunicazioni al RUI. Si riporta il link alla pagina del Provvedimento IVASS n. 58/2017; la Guida è accessibile cliccando la voce ISTRUZIONI: https://www.ivass.it/normativa/nazionale/secondaria-ivass/normativi-provv/2017/provv-58/index.html Cordiali Saluti La Segreteria ACB

Ricordiamo che oggi 5 giugno 2017 scade il periodo transitorio previsto dal Provvedimento n. 58/2017; pertanto è l'ultimo giorno in cui è possibile utilizzare la modulistica cartacea per le istanze /comunicazioni RUI. Per maggiori dettagli consulta nell'area riservata la Circolare ACB 5/2017. 

L'IVASS ha disposto la cancellazione d’ufficio dal Registro Unico degli Intermediari di Assicurazione e Riassicurazione per mancato esercizio dell’attività senza giustificato motivo per oltre tre anni. Gli intermediari interessati dal procedimento citato avevano tempo fino al 12 maggio per sottoporre all’attenzione dell’Istituto eventuali circostanze giustificative dell’inoperatività. L’Istituto segnala che gli intermediari interessati dal Provvedimento di Cancellazione potranno richiedere la reiscrizione nel RUI in ogni momento – ai sensi di quanto previsto dal Codice delle...

MILANO 28 GIUGNO 2017 ORE 16.00HOTEL SHERATON DIANA MAJESTICVIALE PIAVE, 42 MILANO Registrazione partecipanti dalle ore 15.30 E’ convocata l’Assemblea Annuale ACB 2017 che quest'anno sarà seguita da una cena conviviale, durante la quale saranno presenti tra gli invitati rappresentanti del mondo assicurativo e operatori del settore.Numerosi ed importanti sono gli argomenti sul tavolo di discussione che riguardano la nostra attività e il nostro futuro ed è per questo che siamo certi di una Tua partecipazione.Per consentire la corretta organizzazione dell’Assemblea e della serata E’...

Nuova segnalazione dell'IVASS  di siti internet non riconducibili ad intermediari assicurativi iscritti al RUI. La segnalazione riguarda la commercializzazione di polizze r. c. auto, anche aventi durata temporanea, tramite il sito internet: www.assicurazionigf.it Fonte_IVASS

EIOPA ha pubblicato i risultati della Thematic Review volta a individuare le potenziali fonti di danno per i Consumatori derivanti dai rapporti tra i gestori di fondi e le imprese di assicurazione nel settore delle polizze unit-linked. Oggetto dello studio è il modo in cui le remunerazioni erogate dai gestori di fondi possono influenzare le scelte di investimento delle imprese di assicurazione con conseguente ricaduta negativa sulla corretta applicazione del principio del best interest dei Consumatori. Dall’analisi aggregata condotta da EIOPA sui questionari compilati dalle Autorità...

ACB - L'Officina del Sapere in collaborazione con Axa Art organizza un corso in aula di 4 ore per il prossimo 30 maggio. Consulta la brochure per tutte le informazioni, il programma e i relatori.

Dopo l’annuncio dell’uscita del Regno Unito dalla UE si è posta la questione di spostare l’Autorità Bancaria Europea (EBA) la cui sede è attualmente a Londra. La Commissione Europea ha lanciato una pubblica consultazione su questo tema, proponendo la possibile fusione dell’EBA con l’EIOPA, che supervisiona le assicurazioni e la cui sede è a Francoforte. Secondo questo modello la supervisione europea si articolerebbe in un’unica Authority con sede a Francoforte. A seguito di tale proposta gli assicuratori hanno manifestato la loro contrarietà. Secondo Insurance Europe non...

L'IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale una nota informativa relativa all'avvio del procedimento di cancellazione d'ufficio dal Registro Unico degli Intermediari di Assicurazione e Riassicurazione (RUI). La disciplina in materia di intermediazione assicurativa (art. 113 comma 1 CAP e art. 26 comma 1  Regolamento ISVAP n. 5/2006) stabilisce che l’IVASS dispone la cancellazione d’ufficio degli intermediari in diverse ipotesi. Tra queste assume particolare rilevanza, soprattutto in vista della corretta gestione del Registro Unico degli Intermediari, il caso di mancato...

ANCORA 5 MINUTI PER RENDERE L’ATTIVITÀ DELL’ASSOCIAZIONE SEMPRE PIÙ UTILE ED EFFICACE ACB ha inviato per e-mail a tutti gli Associati un nuovo questionario, finalizzato a rilevare dati utili e relativi all'attività del broker assicurativo. La rilevazione potrà permetterci di migliorare il nostro servizio e renderlo ancor più aderente alle effettive esigenze degli Associati; ogni contributo sarà utile a cogliere le varie opportunità e i concreti vantaggi delle iniziative dell’Associazione. Grazie della vostra collaborazione, da cui non si può naturalmente prescindere per...

Informiamo che sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione alla PROVA DI IDONEITA' IVASS. ATTENZIONE LA RIAPERTURA È ESCLUSIVAMENTE RISERVATA AI RESIDENTI NEI COMUNI COLPITI DAI FENOMENI SISMICI DEL 2016 E DEL 2017, I CUI ELENCHI SONO ALLEGATI AL PROVVEDIMENTO 59 del 4 aprile 2017 Il link all’applicazione sarà attivo dalle ore 12.00 del 5 aprile 2017 e fino alle ore 12.00 del 14 aprile 2017. Avviso IVASS Provvedimento IVASS n. 59

Segnaliamo che l’IVASS ha riscontrato, a seguito dell’avvio del sistema digitalizzato di presentazione delle istanze/comunicazioni per l’aggiornamento RUI, alcuni errori nella compilazione del nuovo Modello PDF. Tutti i dettagli nella Circolare 4-2017, pubblicata nell'area riservata del sito.  

Attraverso la lettera al mercato l’IVASS è intervenuta sulla questione che riguarda i contratti assicurativi per i casi di insolvenza o fallimento degli operatori turistici, una garanzia della quale gli operatori del settore devono obbligatoriamente munirsi – ai sensi di quanto disposto dall’articolo 50 del Codice del Turismo – “per provvedere, anche nei casi di propria insolvenza o fallimento, al rimborso del prezzo versato dal viaggiatore-cliente per l’acquisto del pacchetto turistico e al suo rientro immediato”. L’Istituto è intervenuto a seguito delle osservazioni...

Si informa che dal prossimo 20 marzo entrerà in vigore il Provvedimento IVASS n. 58 del 14 marzo 2017 che introduce il nuovo sistema digitalizzato di presentazione all’IVASS delle istanze e delle comunicazioni per l’aggiornamento del RUI. Troverai tutti i dettagli nella Circolare ACB  3/2017, pubblicata nell'area riservata del sito www.acbbroker.it 

L’IVASS ha reso noto, con un proprio Comunicato Stampa, che l’Autorità di Vigilanza della Romania (ASF – Autoritatea de Supraveghere Financiară) ha comunicato di avere adottato il provvedimento di temporanea interdizione dallo svolgimento dell’attività di intermediazione nei confronti dell’intermediario romeno S. C. Abado Synergic Development Broker De Asigurare – Reasigurare s.r.l. (nel seguito, Abado), iscritto nell’Elenco Annesso al Registro Unico degli intermediari con numero UE00008063 dal 23/09/2011 e operante in Italia in regime di stabilimento. Con tale...

Segnaliamo l'intervenuta approvazione, in via definitiva, della legge di riforma della responsabilità medica. Approvazione che pone termine a un iter legislativo lungo di circa tre anni; infatti, dopo il primo sì del Senato dello scorso 11 gennaio, è arrivato il via libera anche della Camera dei Deputati, che, nella seduta del 28 febbraio u.s., ha approvato il disegno di legge recante “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”. Di seguito le principali...

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, e il Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Massimo Sessa, hanno presentato oggi, in una conferenza stampa, i contenuti del decreto ministeriale e delle Linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni che, permetteranno di attivare il cosiddetto “Sismabonus” cioè gli incentivi fiscali, previsti dall’articolo 1, comma 2, lettera c), della Legge di Bilancio 2017. Il Ministro Delrio: “Una novità assoluta che rientra in Casa Italia, per la prevenzione sismica e la cura del...

PARTONO I ROAD SHOW TARGATI ACB. PRIMA TAPPA VERONA 15 MARZO. PARTECIPAZIONE PER I NON ASSOCIATI ACB

I corsi, conformi ai Regolamenti IVASS, sono erogati totalmente in e-learning e sono disponibili attraverso moduli specifici per sei aree tematiche: area giuridica; tecnico assicurativa e riassicurativa; amministrativa e gestionale; informatica; riassicurativa e area aggiornamento. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Segreteria dell'Associazione  o visitare il sito www.officinadelsapere.it  

5 MINUTI PER AVERE UNA TUA OPINIONE SU ACB   ACB desidera iniziare questo nuovo anno dialogando con i propri Associati per migliorare e rendere più fruibile, utile ed interessante i servizi forniti. E' stato inviato per e-mail un questionario a tutti gli Associati, che potranno così comunicarci suggerimenti, consigli e critiche, che ci permetteranno di meglio rispondere alle diverse esigenze ed interessi. Franchezza e tempestività saranno essenziali per raggiungere gli obiettivi che tutti auspichiamo e ringraziamo anticipatamente gli Associati per la collaborazione. ACB

Con il documento 1/2017, IVASS ha aperto la fase di pubblica consultazione sullo schema di lettera al mercato concernente l’applicazione degli orientamenti preparatori EIOPA (l’Autorità di vigilanza europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali) sulle disposizioni in materia di governo e controllo del prodotto (POG) da parte delle imprese di assicurazione e dei distributori di prodotti assicurativi. Il 13 aprile dello scorso anno EIOPA ha pubblicato gli Orientamenti preparatori, con lo scopo di fornire alle Autorità Nazionali indicazioni per agevolare la...