NEWS DELL' ASSOCIAZIONE

Associazione di Categoria Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni

A partire dal 1° gennaio 2019 scatta l’obbligo della fatturazione elettronica per tutti i titolari di partita IVA, residenti in Italia, anche nei rapporti tra privati. E' pubblicata nell'area riservata del sito la Comunicazione ACB 6/2018 con alcune indicazioni di natura informativa in merito ai nuovi adempimenti.  

Si informa che a seguito dell’entrata in vigore della nuova normativa contenuta nel D.Lgs. 209/05 e nel Regolamento IVASS n. 40/2018, l’ IVASS ha reso disponibile sul proprio sito istituzionale la nuova versione del  MODELLO ELETTRONICO PDF, con il quale effettuare le comunicazioni al RUI. Le modifiche hanno interessato le funzionalità di seguito elencate: Iscrizione nel Registro degli intermediari che svolgono attività di distribuzione assicurativa a titolo accessorio; Registrazione nella sezione E di intermediari assicurativi a titolo accessorio; Dichiarazione di...

L’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la commercializzazione di polizze assicurative r.c. auto anche di durata temporanea per il tramite del sito internet WWW.AMISSIMASSICURAZIONI.COM (oggi off-line) in quanto non riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. La compagnia Amissima Assicurazioni S.p.A., alla cui denominazione appare riferirsi il sito internet in argomento, ha reso noto di non avere alcuna relazione con il suddetto sito né con i suoi titolari. A seguito delle ulteriori verifiche espletate, l’IVASS ha accertato...

Facendo seguito ai comunicati stampa del 7 febbraio 2018 e del 30 aprile 2018, l’IVASS rende noto che l’Autorità di Vigilanza della Nuova Zelanda, in data 12 novembre 2018 ha comunicato che CBL INSURANCE LIMITED NZ - Società neozelandese capogruppo o principale riassicuratrice di alcune compagnie di assicurazione estere operanti in Italia - è stata posta in liquidazione coatta dall’Alta Corte di Auckland, che ha nominato quali commissari liquidatori Kare Johnstone e Andrew Grenfell, della società Mc GrathNicol. In particolare CBL INSURANCE LIMITED NZ è la capogruppo, nonché...

L’ IVASS, la Procura Generale della Repubblica di Lecce, le Procure di Lecce, Brindisi, Taranto e l’ANIA, l'Associazione Nazionale delle imprese assicuratici, hanno siglato a Lecce un Protocollo d’Intesa in materia di frodi assicurative. Il Protocollo disciplina e agevola la collaborazione e lo scambio di informazioni tra i soggetti firmatari al fine di rendere più efficace e tempestiva l’azione di prevenzione e contrasto delle frodi assicurative e di accelerare i tempi della giustizia. Tra i punti dell’accordo è previsto che l’IVASS consentirà alle Procure l’accesso alla...

L’IVASS segue, in collaborazione con EIOPA (Autorità Europea delle Assicurazioni e delle Pensioni Aziendali e Professionali) e le altre Autorità nazionali, l’adozione e la corretta esecuzione dei piani d’azione e la correttezza dell’informativa da rendere agli assicurati sulle possibili conseguenze della Brexit. A tal proposito IVASS ha dedicato sul proprio sito istituzionale una sezione dedicata con le informazioni relative allo stato dell'arte sulla Brexit. Fonte_IVASS  

Pubblicato il Report del Primo Semestre 2018 con la rilevazione e l' analisi dei nuovi prodotti immessi nel mercato assicurativo italiano. L’IVASS pubblica, con cadenza semestrale, i risultati delle analisi dei trend dell’offerta dei prodotti assicurativi, al fine di fornire ai vari stakeholder un osservatorio periodico e individuare potenziali ambiti di rischio. Il Report attualmente pubblicato è il terzo documento elaborato da IVASS e contiene analisi e informazioni sul lancio di nuovi prodotti assicurativi da parte delle imprese di assicurazione relativamente al periodo di...

L’IVASS rende noto che è stata segnalata la promozione di polizze assicurative r.c. auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite del sito internet WWW.ASSICREMONINI.IT , che non è riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. A seguito delle verifiche espletate, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tale sito è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti. Fonte_IVASS

L’IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico sui rischi da responsabilità civile sanitaria (medical malpractice). Il rischio da responsabilità civile sanitaria fa parte del ramo responsabilità civile generale; la copertura del rischio da r.c. sanitaria può essere realizzata con ricorso alle polizze assicurative o, in alternativa, tramite la cosiddetta “autoritenzione” del rischio stesso da parte delle strutture sanitarie pubbliche. Come rilevato da IVASS quest’ultima modalità di gestione del rischio è in crescita, il Bollettino riporta i dati statistici separatamente per le...

L’IVASS ha reso noto che l’impresa di assicurazione SIKURA LEBEN AG ha comunicato di aver riscontrato due casi di commercializzazione di polizze vita false intestate a proprio nome. SIKURA LEBEN AG è un’impresa assicurativa con sede legale in Liechtenstein, sottoposta alla vigilanza dell’Autorità del Paese di origine (Financial Market Authority – FMA), abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi (ossia senza una sede stabile) nei rami vita ed è attiva nel settore delle polizze unit-linked. L’impresa ha fatto presente che la commercializzazione...

IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale una serie di chiarimenti concernenti la misura transitoria delle riserve tecniche (di seguito MTRT), contenuta nel Regolamento IVASS n. 26 del luglio 2016, con cui sono state recepite le relative linee-guida EIOPA in materia di garanzie di lungo termine. Fonte_ IVASS  

Acb - L'Officina del Sapere in collaborazione con JK Underwriting organizza una Master Class sulle polizze D.I.C. e D.I.L. attraverso un'analisi di quelle che sono in linea di massima le aree di scopertura critiche dei contratti incendio e rctop delle aziende. Come fare affari in un mercato competitivo spostando l’attenzione del cliente dal tasso al prodotto Il corso si terrà in AULA a Milano  il prossimo 22 novembre dalle 9.00 alle 13.00   Per avere maggiori informazioni contattare la Segreteria organizzativa: tel. 02.89058102                 e-mail:...

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi ha approvato l'iniziativa "Bando voucher digitali I4.0-Anno 2018", al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di tutti i settori economici attraverso: la diffusione della "cultura digitale" tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale; l'innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici; il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.01. A chi è...

L’IVASS ha reso noto che l’Autorità di Vigilanza Danese (Finanstilsynet) ha comunicato, in data 19 ottobre 2018, che l’impresa con sede in Danimarca: QUDOS INSURANCE A /S abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi (ossia senza una sede stabile) in alcuni rami danni, ha deciso di cessare, con effetto immediato, l’attività di sottoscrizione di nuovi contratti e di rinnovi nell’Unione Europea (si veda il comunicato stampa presente sul sito dell’impresa disponibile in inglese). QUDOS INSURANCE A/S opera in Italia attraverso l’intermediario Broker...

La Scuola di ACB - L'Officina del Sapere, organizza per il prossimo 8 novmenre, una lezione in modalità webinar su LA FATTURAZIONE ELETTRONICA. In allegato troverete il programma della giornata e di seguito il link per l'iscrizione: ISCRIVITI   La lezione si terrà dalle 10.00 alle 12.00 e rilascerà 2 crediti formativi. Costi: € 35,00 + iva se Associato ad ACB € 45,00 + iva se NON Associato Per ogni altra informazione contattate la Segreteria Organizzativa: allo 02.89058102 oppure info@acbservices.it 

A seguito della pubblicazione del Regolamento n. 41 del 2 agosto 2018 e dei relativi allegati in carattere monocromatico (“nero”), è stato chiesto aD IVASS se i Documenti Informativi Precontrattuali per i prodotti assicurativi (in breve, “DIP”) possano essere predisposti con detta modalità redazionale anziché con il carattere policromo di cui si è avvalso l’Istituto nella elaborazione dei diversi modelli standardizzati di DIP (allegati al Regolamento da n. 1 a n. 6). L'Autorità ha precisato che ferma restando la possibilità, espressamente prevista dal Regolamento, di stampare...

L’IVASS ha reso noto che è stata segnalata una polizza fideiussoria intestata a MONEY & INSURANCE società che non rientra tra le imprese italiane o estere autorizzate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio della Repubblica. L’IVASS raccomanda sempre di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese regolarmente autorizzate allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.ivass.it: dell’Albo delle imprese italiane e degli Elenchi delle imprese estere ammesse ad operare in...

Si informa che IVASS ha avviato i procedimenti di cancellazione cumulativa degli intermediarti iscritti al RUI per mancato esercizio dell’attività senza giustificato motivo per oltre tre anni. E' possibile visualizzare i procedimento di cancellazione nell'home page dell'IVASS sezione “Per gli Operatori – Cancellazioni Cumulative”. Fonte_IVASS

L’IVASS rende noto che è stata segnalata la promozione di polizze assicurative r.c. auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite di siti internet non riconducibili alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. I siti segnalati sono  WWW.ONLINEASSICURAZIONE.COM WWW.ASSICURAZIONIVERA.COM A seguito delle verifiche espletate, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tale sito è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti.

L’IVASS ha evidenziato tre nuovi casi di abusivismo assicurativo, compresi due siti internet che richiamano imprese realmente operanti nel nostro Paese con denominazioni ed indirizzi volutamente ingannevoli. Nel primo caso, l’Istituto ha reso noto che è stata segnalata la commercializzazione di polizze assicurative Rc auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite del sito internet “www.assicurazione-airone.it”, non riconducibile a nessun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari (RUI). Nelle altre due fattispecie l’IVASS ha invece richiamato...

ACB segnala l'incontro per il nuovo progetto di AEC, main sponsor dell'Associazione,  "Area Professionisti: PARCELLA SICURA 2.0"                                                                      AEC ti invita alla presentazione del nuovo progetto "AREA PROFESSIONISTI"   Parcella Sicura 2.0   Giovedì 18 Ottobre a Milano, presso la sede di  COFACE SA in Via Giovanni Spadolini 4, dalle h14.30 alle h17.30;   Martedì 23 Ottobre a Roma, presso il Best Western Plus Hotel Universo in Via Principe Amedeo 5/b, dalle h14.30 alle...

L’IVASS chiede chiarezza all’imprese britanniche che operano in Italia, soprattutto per quanto riguarda i rapporti con gli assicurati. L’istituto ha inviato una Lettera al Mercato in cui formula tre richieste alle compagnie coinvolte: informare assicurati e beneficiari sul possibile impatto della Brexit, pubblicare un’informativa sul proprio sito internet e trasmettere istruzioni alle reti distributive sulle indicazioni da fornire ai clienti. Le compagnie interessate, specifica la lettera, dovranno dare notizia dell’invio dell’informativa entro il 30 novembre 2018. L' IVASS...

In considerazione dell'entrata in vigore dei nuovi regolamenti e le nuove procedure da osservare, ACB, in concomitanza con il Road Show di Milano del prossimo 16 ottobre, mette a disposizione dei propri Associati degli incontri individuali con la Segreteria dell'Associazione per poter ricevere chiarimenti su tutta la nuova informativa precontrattuale.   Vi chiediamo gentilmente di confermarci il vostro interesse così da poter gestire al meglio gli appuntamenti. tel. 02.89058102 - info@acbservices.it

L’IVASS rende noto che è stata segnalata la promozione di polizze assicurative r.c. auto, anche di durata temporanea, per il tramite del sito internet www.delmonteassicurezione.com , che non è riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. A seguito delle verifiche espletate, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tale sito è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti. Fonte_IVASS

Sulla base di quanto previsto dall’Accordo di Coordinamento sottoscritto il 31 marzo 2006, la Banca d’Italia, l’IVASS e la Consob hanno aggiornato l’elenco dei conglomerati finanziari italiani, vale a dire di quei gruppi societari che svolgono attività in misura significativa sia nel settore assicurativo sia in quello bancario e/o dei servizi di investimento. La vigilanza sui conglomerati finanziari viene esercitata, ai sensi del d.lgs. n. 142/2005 (“decreto conglomerati”), con gli strumenti della vigilanza supplementare che si aggiungono a quelli utilizzati per l’esercizio...

IVASS estende l'indagine sulle polizze vita dormienti alle compagnie assicurative estere. È una decisione volta a garantire analoga tutela ai cittadini indipendentemente dal fatto che si siano assicurati con un’impresa italiana o estera. A questo fine, è stato chiesto alle imprese estere dello Spazio Economico Europeo di fornire, entro il prossimo mese di febbraio, una serie di dati sulle polizze scadute negli anni 2001 - 2017 e sulle polizze a vita intera in vigore al 31 dicembre 2018, così da ottenere una “fotografia” del portafoglio delle polizze “potenzialmente dormienti”,...

Giunto alla XVI edizione il Convegno annuale di Benpower si terrà dal 17 al 21 ottobre a Castellaneta Marina in Puglia. All’interno dalla splendida riserva naturale dell’Hotel Kalidria esperti del settore assicurativo e peritale si confronteranno in tavole rotonde in cui approfondiranno l’evoluzione e le strategie del mondo dei sinistri property. Come da tradizione, a momenti congressuali si alterneranno momenti culturali e conviviali, a favore di uno scambio professionale non solamente istituzionale.    Per maggiori informazioni potete contattare...

Il prossimo 1° ottobre entrerà in vigore il Regolamento IVASS n. 40 del 2 agosto 2018 sulla distribuzione assicurativa e riassicurativa. In materia di informativa precontrattuale, permane per gli intermediari  l’obbligo di consegna della “Comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento cui gli intermediari sono tenuti nei confronti dei contraenti” (ora Allegato 3 ex Allegato 7A) e delle “Informazioni da rendere al contraente prima della sottoscrizione della proposta o, qualora non prevista, del contratto” (ora Allegato 4 ex Allegato 7B). Nell'area riservata del sito...

ACB segnala l'evento di JK Underwriting, main sponsor dell'Assocaizione, che si terrà a Milano il prossimo 27 settembre alle 11.30 presso Terrazza Duomo21. Scarica l'invito per maggiori informazioni.

L’IVASS segnala la promozione di polizze r.c. auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite del sito internet WWW.FALCOBROKER.IT,  che riporta i dati identificativi di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI, il quale ha dichiarato la propria totale estraneità alle attività svolte tramite il sito medesimo. A seguito delle verifiche espletate, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tale sito è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità...

Informiamo che è stata pubblicata nell'area riservata del sito la Circolare ACB 14/2018 con importanti informazioni relatine ad un nuovo intervento normativo da parte di IVASS. L’intervento si riferisce al Provvedimento IVASS n. 76 del 2 agosto 2018, che reca modifiche ed integrazioni ai seguenti Regolamenti: Regolamento ISVAP n. 9/2007 in materia di uso della denominazione assicurativa Regolamento ISVAP n. 23/2008 in materia di trasparenza dei premi e delle condizioni di contratto nell’assicurazione obbligatoria per i veicoli a motore e natanti. Regolamento ISVAP n. 24/2008 in...

L’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la promozione di polizze assicurative r.c. auto, anche di durata temporanea, per il tramite del suddetto sito internet, che non è riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. A seguito delle verifiche espletate, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tale sito è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti. Fonte_IVASS  

Il 1° ottobre 2018 entreranno in vigore i tre nuovi Regolamenti emanati da IVASS il 2 agosto u.s. nn. 39, 40 e 41 in materia irrogazione delle sanzioni amministrative, di distribuzione assicurativa e riassicurativa e di informativa dei prodotti. I Regolamenti recepiscono la Direttiva IDD (2016/97) e il D.lgs 68/2018, che hanno modificato il Codice delel Assicurazioni Private. ACB ha pubblicato nell'area riservata del sito la Circolare n. 13/2018, con tutte le novità normative. A tal proposito si segnala che ACB svilupperà i temi durante le ultime due tappe del Road Show 2018 che...

L’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la promozione di polizze r.c. auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite di siti non riconducibili a intermediari iscritti nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. I siti segnalati sono:  “WWW.LATEMPORANEA.COM” “WWW.BROKERTORINO.COM” Fonte IVASS  

Denuncie di altri casi di abusivismo. La compagnia assicurativa EURO INSURANCE DAC, con sede in Irlanda, ha segnalato ad IVASS la commercializzazione in Italia di polizze fideiussorie false intestate alla stessa.  Come precisato nel comunicato di IVASS la EURO INSURANCES DAC è abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi (ossia senza una sede stabile) in alcuni rami danni, ma non nel ramo 15 - Cauzione, nell’ambito del quale rientra il rilascio di polizze fideiussorie. Un'altra segnalzione riguarda il sito “WWW.LATEMPORANEA.COM” che non è...

L'IVASS con la Lettera la Mercato di ieri 3 settembre informa che procederà entro il 2018 ad un nuovo incrocio dei codici fiscali degli assicurati con l’Anagrafe Tributaria.  L'attività è finalizzata a risvegliare le c.d. polizze vita dormineti e come precissato da IVASS in un proprio comunicato stampa sono state finora “risvegliate” 187.493 polizze, per un totale di 3,5 miliardi di euro, già pagati ai beneficiari o in corso di pagamento. L’attività è stata resa possibile grazie alle verifiche effettuate dalle imprese e inviate all’IVASS e al successivo incrocio dei codici...

L'IVASS attraverso i propri canali istituzionali ha segnalato dei nuovi casi di abusivismo assicurativo e la commercializzazione di polizze assicurative contraffatte  attraverso siti non riconducibili ad intermediari iscritti al RUI. Si riportano i siti segnaliti da IVASS  “WWW.ASSICURAZIONIVITTORI.COM” “WWW.TOKIOASSICURAZIONI.COM” “WWW.TERZIBROKER.COM” “WWW.ECONOMYASSICURAZIONI.COM” Si ricorda che è disponibile sul sito istrituzionale di IVASS l’elenco degli avvisi relativi ai casi di contraffazione, società non autorizzate ed ai siti internet non conformi alla...

Pubblicato sul sito istituzionale di IVASS il documento sulla sicurezza cibernetica, elaborato da IVASS congiuntamente a Banca d'Italia, che considera la rilevanza della minaccia cibernetica per il settore finanziario, le ricadute economiche e i presidi difensivi a livello mondiale, europeo e nazionale. I due Istituti hanno costituito un gruppo di coordinamento sulla sicurezza cibernetica che riunisce esperti di informatica, vigilanza sugli intermediari bancari, finanziari e assicurativi, sorveglianza sul sistema di pagamenti e ricerca economica, con il fine di sviluppare un pensiero...

E' pubblicata nell'area riservata del sito la Circolare ACB 12/2018 con le informazioni per il versamento del Contributo di Vigilanza per l’ anno 2018. Il versamento del Contributo di Vigilanza deve essere effettuato entro il 21 settembre 2018. Il termine è prorogato al 16 gennaio 2019 per gli intermediari aventi residenza o sede legale nei Comuni del Centro Italia colpiti dal sisma del 2016 e 2017.

IVASS ha emanato il Regolamento n. 42/2018 che determina gli elementi della  c.d. Relazione sulla Solvibilità e sulla Condizione Finanziaria (di seguito, SFCR) dell’impresa e del gruppo assicurativo, che devono essere oggetto di verifica da parte del revisore legale o della società di revisione legale nonché le relative modalità di svolgimento (c.d. revisione esterna). L’intervento regolamentare ha l’obiettivo principale di accrescere il livello di fiducia dei potenziali fruitori in merito alla qualità e attendibilità di una parte importante delle informazioni contenute nel...

Informiamo che sono stati pubblicati sul sito di IVASS tre Regolamenti in materia di distribuzione assicurativa e riassicurativa, trasparenza, pubblicità e realizzazione dei prodotti e irrogazione delle sanzioni amministrative, a seguito del recepimento della Direttiva IDD (n. 2016/97) nel Codice delle Assicurazioni Private (CAP). Come precisato dall'Istituto nel proprio Comunicato Stampa l’intervento intende semplificare l’impianto regolamentare, stratificatosi nel corso del tempo, accrescendone la fruibilità per il mercato, rafforzando la tutela degli assicurati e favorire la...

Si comunica che, in occasione della pausa estiva, gli uffici dell’Associazione rimarranno chiusi dal 6.08 al 31.08 compresi.

Con distinti comunicati diffusi attraverso i propri canali istituzionali, l’IVASS ha segnalato i seguenti siti internet non riconducibili a intermediari iscritti nel Registro Unico degli Intermediari (RUI): www.feliciesicuri.it www.insiemesicuri.it www.assidiamante.com A seguito delle verifiche espletate, l’Istituto ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso i siti citati è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti. L’IVASS raccomanda ancora una volta di adottare le opportune cautele nella...

E' stato pubblicato il Decreto che fissa il contributo annuale 2018 al Fondo di Garanzia per i mediatori di assicurazione e riassicurazione. Si ricorda che il versamento deve essere effettuato il 31 luglio 2018. Scarica dall'area riservata la Circolare 10/2018 con le istruzioni per effettuare il pagamento.

Si comunica che sono consultabili sul sito istituzionale di IVASS gli esiti della prova d'esame per l'iscrizione al RUI, tenutasi lo scorso 26 giugno 2018 (sessione 2017). In relazione agli esiti complessivi della prova di idoneità su 3198 candidati presenti sono risultati idonei il 32,8% così distribuiti 33,2% per il modulo assicurativo, 61,3% modulo riassicurativo, 17,9% modulo assicurativo e riassicurativo. Fonte IVASS  

L'IVASS ha emanato, dopo la fase di pubblica consultazione, il Regolamento n. 38/2018 sul governo societario delle imprese e dei gruppi assicurativi. Con Lettera al Mercato del 5 luglio 2018 l’Istituto precisa gli orientamenti in materia di determinazione, da parte delle imprese, di un governo societario proporzionato alla complessità e al profilo di rischio aziendale. Le nuove disposizioni – alle quali le imprese e i gruppi si dovranno adeguare – razionalizzano le norme vigenti sulla governance delle imprese di assicurazione, assicurando la conformità della disciplina IVASS alle...

Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento UE 2016/679 (GDPR General Data Protection Regulation) sul trattamento e la gestione dei dati personali dei cittadini europei. Proprio per la natura multidisciplinare e complessa della nuova normativa e dell’impatto che essa avrà sulle singole realtà aziendali, anche in considerazione delle pesanti sanzioni previste, ACB si è attivata per dare risposte concrete agli associati, stipulando una convenzione per le attività di supporto nell’implementazione delle misure da adottare e della documentazione da predisporre. E' pubblicata...

E' stata pubblicata sul sito istituzionale di IVASS la Relazione Annuale sull’attività svolta dall’Istituto nel 2017 e nella quale è stato illustrato il Piano Strategico per il prossimo triennio. L'IVASS, per garantire un adeguato livello di protezione degli assicurati, intende perseguire quattro obiettivi strategici: rafforzare il sistema di vigilanza prudenziale basato sul rischio; semplificare e innovare processi e e modelli organizzativi; intensificare le azioni di protezione del consumatore anche alla luce della rivoluzione digitale in atto; contribuire al processo di evoluzione...

VERONA - 9 LUGLIO 2018 - AUDITORIUM BISOFFI È in programma per il prossimo 9 luglio a Verona (Auditorium Bisoffi, presso la sede di Cattolica Assicurazioni, via Calatafimi 10/A) il convegno “Le collaborazioni tra intermediari assicurativi: limiti, responsabilità e prospettive”, organizzato dalla Fondazione Severo Galbusera. E' prevista la partecipazione di ACB nel corso della Tavola Rotonda e l'intervento del presidente Luigi Viganotti “Collaborazione orizzontale tra intermerdiari: criticità del rapporto”. L’iscrizione è riservata a coloro che si registreranno...

Informiamo che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 138, Serie Generale, il Decreto Legislativo 21 maggio 2018 n. 68 che recepisce la Direttiva Europea sulla Distribuzione Assicurativa (IDD). Il Decreto Legislativo segue la pubblicazione da parte di IVASS degli Schemi di Regolamento in materia di: distribuzione assicurativa; trasparenza, pubblicità e realizzazione dei prodotti; sanzioni. ACB continuerà a seguire con attenzione l’iter di approvazione degli Schemi di Regolamento e di quelli ulteriori che verranno posti in pubblica consultazione dall’Istituto di...

Si fa seguito ai precedenti comunicati stampa del 9 maggio 2018 e del 17 maggio 2018, per rendere noto che, in data 31 maggio, l’Autorità di Vigilanza Danese, Danish Financial Services Authority (DSFA), a seguito della dichiarazione di fallimento, ha revocato l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa a ALPHA INSURANCE AS. L’Autorità di Vigilanza Danese ha precisato che gli assicurati hanno la possibilità di rivolgersi al Fondo di Garanzia Danese per sapere se la loro polizza goda delle protezioni previste dal medesimo Fondo anche per quanto attiene alla...

L'IVASS, facendo seguito al comunicato stampa del 2 novembre 2017, ha reso noto che ARGOGLOBAL SE impresa con sede a Malta abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi (ossia senza una sede stabile) anche nel ramo danni 15 – Cauzione, ha comunicato, in data 8 giugno 2018, i seguenti nuovi recapiti per la richiesta della verifica della genuinità delle polizze fideiussorie intestate all’impresa. pec: argoglobalse@pec.it fax: 00356-21383632; telefono: 00356-20106453 IVASS_Comunicato Stampa 

Per agevolare le operazioni di identificazione dei candidati che il 26 giugno 2018 dovranno sostenere l’esame di idoneità per l’iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi, IVASS ha pubblicato le ISTRUZIONI per l'identificazione dei candidati ai varchi di accesso. Fonte_Ivass    

A seguito del recepimento della Insurance Distribution Directive - IDD (n. 2016/97) nel Codice delle Assicurazioni Private (CAP), l’IVASS ha avviato lo scorso 8 giugno  la pubblica consultazione di tre Regolamenti in materia di distribuzione, trasparenza dei prodotti e irrogazione delle sanzioni amministrative. Come si legge nel Comunicato Stampa di IVASS l’intervento semplifica e ammoderna il vigente impianto regolamentare, stratificatosi nel corso del tempo, articolato in 10 regolamenti e 1 circolare. La razionalizzazione intenderebbe accrescere la fruibilità per il mercato delle...

IVASS ha pubblicato  i Provvedimenti n. 0145249/18 e 0145248/18 del 4 giugno 2018 con i nominativi degli intermediari cancellati d’ufficio dal RUI  per mancato esercizio dell’attività senza giustificato motivo per oltre tre anni. Al provvedimento è stato allegato l’elenco contenente i nominativi degli intermediari interessati. Fonte IVASS  

Bloccate per il momento, in attesa di un parere del Consiglio di Stato, le sanzioni nei confronti di chi utilizza targhe prova anche su veicoli già immatricolati ma sprovvisti di copertura assicurativa. Lo chiarisce la Circolare del Ministero dell'Interno del 30 maggio scorso ed emessa dopo le polemiche sorte relativamente ad un parere dello stesso Dicastero, riferito all'utilizzo delle targhe "prova" su veicoli già immatricolati che concessionarie d'auto o meccanici utilizzano per esigenze di prova tecnica o legate alla vendita. La questione è piuttosto complessa, infatti il Ministero...

E' pubblicata nell'area riservata del sito la Circolare ACB 9/2018 ed il Regolamento IVASS 37/2018 che disciplina l’applicazione degli sconti obbligatori in materia di R.C. Auto con la lista delle Province a maggior tasso di sinistrosità.

E' pubblicata nell'area riservata del sito la Circolare 8/2018 in materia di GDPR (General Data Protection Regulation) il nuovo Regolamento Europeo che riforma la normativa sul trattamento dei dati personali e sulla privacy. L’Associazione sta sviluppando una serie di iniziative per supportare gli Associati; in particolare è disponibile nell’area riservata del sito istituzionale – sezione GDPR e PRIVACY – la documentazione esplicativa e i modelli operativi di riferimento.

Informiamo che l'IVASS ha pubblicato l'avviso di convocazione alla prova di idoneità sessione 2018 per l’iscrizione nel Registro degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi. Per verificare l’ammissione alla prova i candidati potranno accedere alla propria pagina personale attraverso l'applicazione dedicata. NEI PROSSIMI GIORNI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO DELL’IVASS LE TABELLE INDICANTI LA SUDDIVISIONE DEI VARCHI DI RICONOSCIMENTO DEI CANDIDATI PER COGNOME E TIPOLOGIA DI PROVA (MODULO ASSICURATIVO/RIASSICURATIVO/ASSICURATIVO E RIASSICURATIVO). Avviso IVASS  

Facendo seguito al comunicato stampa dell'8 maggio sulla dichiarazione di fallimento di Alpha Insurance (impresa danese operante in Italia in regime di libera prestazione di servizi, principalmente nel settore cauzioni), l’IVASS ha fornito una serie di informazioni aggiuntive. Come si legge nella nota, la legge danese prevede  tutela dei creditori assicurativi un Fondo di Garanzia (Skadesgarantifonden):in una specifica sezione del sito internet del Fondo  sono contenute le informazioni per richiedere la copertura dei sinistri per alcuni tipi di polizze emesse da Alpha Insurance (per...

Segnaliamo l'evento organizzato da Le Fonti alla cui Tavola Rotonda parteciperà il Presidente ACB Luigi Viganotti  NEW INSURANCE DAY: LE NUOVE SFIDE DEL SETTORE ASSICURATIVO Milano, Palazzo Mezzanotte - 7 Giugno 2018  Scarica la locandina        

Ripartono i Road Show di ACB. Quest'anno partiremo da Napoli, Roma passando per Firenze, Verona, Genova. Arriveremo fino a Palermo per poi concludere ad ottobre su Milano. "La Professionalità per il Cambiamento" è il motto di quest'anno. Un anno che vedrà aprire nuovi scenari per l'intermediazione assicurativa a partire dal GDPR, Cyber, IDD....e tutte le attività che l'Associazione porterà avanti. Non perdetevi quindi questi importanti appuntamenti. Visitate la Pagina dedicata a tutte le tappe.

E' pubblicata nell'area riservata del sito la Comunicazione ACB 1/2018, informativa circa l’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR – General Data Protection Regulation) per la protezione dei dati personali delle persone e per la libera circolazione degli stessi.

Si informa che l'IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale un avviso con il quale comunica che, in adempimento a quanto disposto dall’art. 37, comma 5, del Regolamento ISVAP n. 5/2006, gli intermediari che non hanno comunicato all’Istituto entro il 5 febbraio del 2018 il rinnovo della polizza di responsabilità civile professionale o la conferma dell’efficacia della relativa copertura sono stati indicati nel Registro come inoperativi, a far data dallo scorso 5 maggio 2018. Poiché dalle verifiche effettuate versano in questa situazione numerosi soggetti, l'IVASS ha pubblicato...

L’IVASS ha reso noto che lo scorso 8 maggio 2018 l’Autorità di Vigilanza danese Danish Financial Services Authority (DFSA) ha dichiarato il fallimento dell’impresa Alpha Insurance, operante in Italia in regime di libera prestazione di servizi principalmente nel settore cauzioni. L’Istituto ha anche informato gli utenti che, come comunicato dall’Autorità di Vigilanza danese nel proprio sito, i contratti in corso cessano di avere efficacia sempre a partire dall’8 maggio 2018. Per ulteriori informazioni si rimada al Comunicato Stampa di IVASS   

Le modifiche al Decreto Governativo, approvate dalle Commissioni speciali del Parlamento, catalizzano il dibattito dell'Assemblea Annuale ACB 2018. Pubblichiamo l'intervista rilasciata a Insurance Trade dal Presidente Luigi Viganotti, riconfermato alla guida dell'Associazione per i prossimi tre anni.    

Ricordiamo che è convocata per il 10 maggio 2018 l’ASSEMBLEA ANNUALE ACB - MILAN MARRIOT HOTEL, Via Washington, 66 Milano (Registrazione e Welcome Coffee a partire dalle ore 14.30). Quest’anno scade il mandato degli Organi Istituzionali per cui sarà necessario provvedere al rinnovo dei componenti del Consiglio Direttivo, del Collegio dei Revisori e del Collegio dei Probiviri. Per conoscere i CANDIDATI consulta la pagina  Assemblea Annuale ACB 2018 E’ quindi importante la Tua partecipazione. Per dare conferma clicca su CONFERMA PARTECIPAZIONE 

A seguito di alcune notizie apparse nelle ultime ore su internet e su vari siti web, il Garante per la protezione dei dati personali ha smentito con poche righe le notizie che si erano diffuse su un differimento di sei mesi per sanzioni e controlli relativi alla piena applicazione della GDPR. "Con riferimento a notizie circolanti in Internet - si legge sul sito dell'Autorità - è necessario precisare che non è vero che il Garante per la protezione dei dati si sia pronunciato sul differimento dello svolgimento delle funzioni ispettive e sanzionatorie né il provvedimento richiamato nei...

PRIVACY E RISCHIO CYBER riguardano gli intermediari come imprenditori e come consulenti. Compliance e sicurezza costano, ma sono un’occasione per migliorare l’efficienza, mentre conoscere la materia qualifica il professionista presso la clientela. Queste le evidenze emerse ieri al convegno organizzato da ACB a Milano PRIVACY E CYBER RISK Sinergie della protezione e della gestione dei dati alla luce del nuovo GDPR

L’Autorità Europea per le assicurazioni e la previdenza (EIOPA) ha pubblicato venerdì 23 marzo la lista dei 42 gruppi assicurativi europei, di cui 4 italiani (Assicurazioni Generali, Unipol Gruppo Finanziario, Intesa Sanpaolo Vita, Poste Vita) che parteciperanno all’esercizio di stress test 2018, finalizzato a valutare la capacità del settore assicurativo europeo di resistere a condizioni avverse. L’esercizio sarà avviato nella prima metà del mese di maggio ed i risultati saranno pubblicati a dicembre 2018 sul sito internet dell’EIOPA. L’esercizio considererà scenari che...

L’IVASS ha reso noto con il Comunicato Stampa del 21 marzo 2018  che è stata segnalata la promozione di polizze r.c. auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite del suddetto sito internet “WWW.PERROTTABROKER.IT” che non è riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. A seguito delle verifiche espletate, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tale sito è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti.

L'IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale la Lettera al Mercato, indirizzata alle compagnie di assicurazione, con le istruzioni per la trasmissione delle informazioni Financial Stability, previste dalla Direttiva 2009/138/CE (Solvency II) e dai Regolamenti (UE) nn. 1374/2014 e 2015/730 della BCE1, sugli obblighi di segnalazione statistica delle imprese di assicurazione.   Fonte_IVASS_Lettera al Mercato del 19.03.2018

IVASS e AGCM hanno svolto un’azione coordinata in relazione a talune clausole presenti nelle polizze che coprono l'invalidità permanente derivante da infortuni o malattia. Si tratta di clausole che non consentono agli eredi dell'assicurato di subentrare nel diritto all'indennizzo qualora il loro congiunto muoia per causa diversa da quella che ha determinato l'invalidità e prima che la compagnia abbia effettuato i propri accertamenti medici sui postumi permanenti dell'invalidità. Attraverso tali clausole, da un lato, la compagnia si autoassegna termini discrezionali, in genere molto...

Come è noto, durante il 2018 verranno introdotte importanti novità che incideranno non poco sull’attività quotidiana dell’intermediario.   ACB intende affrontare due degli argomenti tra i più significativi di queste novità, attraverso un Convegno durante il quale verranno analizzati la nuova normativa sulla Privacy, il GDPR, i riflessi che la stessa avrà sulla Protezione dei Dati e la lettera al mercato emanata da IVASS in merito al Cyber Risk . La partecipazione al Convegno è gratuita, previa iscrizione online Consulta il programma in allegato e per ogni altra informazione...

IVASS segnala che il 23 febbraio 2018 la Banca Centrale d’Irlanda ha reso noto (link) di stare considerando come procedere su CBL Insurance Europe Dac (CBLIE), impresa assicurativa con sede in Irlanda abilitata ad operare in Italia in regime di stabilimento in alcuni rami danni tra cui il ramo cauzioni, a seguito della messa in liquidazione temporanea della casa madre neozelandese CBL Insurance LTD, disposta su iniziativa delle competenti Autorità neozelandesi.

L’IVASS ha reso noto che, in data 19 febbraio 2018, la Banca Centrale d’Irlanda ha disposto nei confronti di CBL INSURANCE EUROPE DAC (CBLIE), impresa assicurativa con sede in Irlanda abilitata ad operare in Italia in regime di stabilimento in alcuni rami danni tra cui il ramo cauzioni, il divieto di assunzione di nuovi affari con effetto immediato, fino a nuovo avviso. Per ogni assistenza è possibile rivolgersi al Contact Center IVASS, numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14.30.  

Con il Provvedimento n. 68 del 14 febbraio 2018, l'IVASS ha introdotto delle integrazioni ai Regolamenti nn. 14/2008, 22/2008 e 38/2011, in materia di Gestione Separata. Per approfondire l'argomento leggi il Provvedimento n. 68  e la Relazione illustrativa 

La proposta di direttiva che proroga al 1° ottobre 2018 la data di applicazione della Insurance Distribution Directive (IDD) sarà discussa in Aula dal Parlamento Europeo giovedi 1 marzo. Negli ultimi giorni si sono susseguite una serie di notizie in merito alla data di recepimento e di entrata in vigore della IDD, cioè la Direttiva sulla Distribuzione Assicurativa. La IDD è entrata in vigore il 23 febbraio 2016. Il 21 settembre 2017 la Commissione ha adottato due regolamenti delegati che completano la IDD, in materia di governance del prodotto e requisiti di sorveglianza per le...

Si avvisa che sono state aperte le iscrizioni alla prova di idoneità per l'iscrizione al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi RUI. La domanda di ammissione alla prova deve essere presentata dal candidato in via telematica utilizzando l’apposita applicazione informatica entro le ore 12.00 del 23 marzo 2018. Per la compilazione ed invio on line della domanda vedi IVASS. Fonte_IVASS  

L’IVASS ha pubblicato i risultati dell'indagine, avviata nell’ultimo trimestre 2013 IPER, sui prezzi effettivi per le garanzie RC Auto. L' indagine contiene informazioni:  sugli importi dei premi effettivamente pagati per la garanzia r.c. auto dagli assicurati (e non sui prezzi di listino/tariffe) come rilevati da un campione di contratti di durata annuale per la copertura di autovetture ad uso privato (autocarri, ciclomotori, natanti ed autovetture ad uso non privato non fanno parte del campione);  sulle principali componenti che concorrono alla determinazione del prezzo finale,...

L'IVASS con Comunicato Stampa del 7 febbraio ha fornito informazioni sull' impresa di assicurazione irlandese CBL INSURANCE EUROPE DAC (CBLIE), operativa in Italia in regime di stabilimento nel settore cauzioni e controllata dalla neozelandese CBL Insurance Limited NZ. Nel Comunicato si apprende che l’Autorità di Vigilanza della Nuova Zelanda (Reserve Bank of New Zealand) ha pubblicato un aggiornamento sulla situazione finanziaria della capogruppo neozelandese, informando di aver chiesto l’adozione di misure di rafforzamento patrimoniale; ha anche comunicato che l’Autorità di...

Segnaliamo che a causa del numeroso afflusso di PEC all’indirizzo istanze.rui@pec.ivass.it, per l’invio dei PDF relativi al rinnovo della polizza di assicurazione della responsabilità civile professionale, la casella PEC IVASS si è saturata e ha sofferto di un blocco temporaneo in corrispondenza con la data prevista per la comunicazione in questione (5 febbraio 2018). L’Istituto terrà conto di tale inconveniente tecnico. Tutti coloro i quali, a seguito del tentativo di invio, abbiano ricevuto il messaggio di “mancata accettazione consegna” devono  trasmettere nuovamente i PDF...

L'IVASS ha pubblicato il Regolamento n. 30 del 26 ottobre 2016, concernente le disposizioni in materia di vigilanza sulle operazioni infragruppo e sulle concentrazioni dei rischi. Le nuove disposizioni hanno dato attuazione agli art. 215 quater, comma 2 e 216, comma 3, del Codice delle Assicurazioni, come modificato dal D.Lgs n. 74 del 12 maggio 2015, che rinviano alla normativa secondaria per la disciplina di dettaglio in materia di operazioni infragruppo e concentrazioni di rischi.  Il nuovo Regolamento, che ha abrogato il precedente Regolamento ISVAP n. 25 del 27 maggio 2008, ha...

L’IVASS è intervenuto su alcune compagnie di assicurazione che hanno attivato Servizi di Assistenza Telefonica alla clientela a tariffe maggiorate (prefisso 199). A seguito di segnalazioni, l’IVASS ha rilevato che alcuni assicurati per ottenere informazioni sui sinistri dovevano comporre numeri telefonici a tariffe superiori alle ordinarie. L’intervento ha fatto sì che 5 imprese di assicurazione e i loro partner bancari hanno sostituito i numeri a pagamento con numeri verdi gratuiti; si ricorda che in base alla nuova Legge sulla Concorrenza (art. 1, comma 130, della L. 124/2017),...

Partirà nel mese di marzo il nuovo corso di perfezionamento universitario in “Risk Management per le PMI ed Emerging Risk Assessment & Management”, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Parma e Chubb European Group. Il percorso formativo, organizzato con la partnership di ACB (l’Associazione di Categoria Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni), ANRA (l’Associazione Nazionale di Risk Manager e Responsabili di Assicurazioni Aziendali), Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni (AIBA)...

Grazie alla collaborazione dell’Agenzia delle Entrate, l’IVASS potrà effettuare l’incrocio tra i codici fiscali degli assicurati delle polizze vita “dormienti” con l’Anagrafe Tributaria, al solo fine di verificare l’eventuale decesso degli assicurati e la relativa data.  Ciò a seguito dell’indagine IVASS sulle polizze dormienti svolta nel 2017, l’IVASS restituirà i dati “incrociati” alle imprese di assicurazione in modo che possano ricercare i beneficiari e pagare le polizze. Il primo incrocio sarà effettuato nel mese di marzo 2018. Un test di incrocio svolto a...

Egregio associato abbiamo pubblicato nell'area riservata del sito la Circolare 3/2018 con alcune importanti avvertenze relative alla comunicazione ad IVASS dell’avvenuto rinnovo della polizza di Responsabilità Civile Professionale valida per il 2018 e per l’invio del Modello Elettronico PDF.

Egregio associato abbiamo pubblicato nell'area riservata del sito la Circolare ACB 2/2018, con alcune importanti novità in materia cyber security (Lettera al Mercato IVASS) e della possibilità di accedere a contributi economici, messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’adeguamento, l’ammodernamento tecnologico dei processi aziendali (Voucher Ministeriali).  

L'IVASS ha aperto la fase di pubblica consultazione dei Documenti 1/2018 e 2/2018 relativi al processo di dematerializzazione dell’attestato di rischio, avviato con l’emanazione del Regolamento 9/2015. Il Documento 1/2018 si riferisce alla necessità “di adeguare la normativa secondaria e la disciplina tecnica della banca dati degli attestati di rischio all’esigenza di valutare correttamente la sinistrosità dell’assicurato”, mentre il Documento 2/2018 riguarda lo Schema di Provvedimento su criteri di individuazione e regole evolutive della classe di merito di conversione...

Informiamo che l’IVASS ha indetto la nuova sessione d’esame per l’iscrizione al RUI nelle sezioni A e B. La procedura di compilazione ed invio online della domanda potrà avere inizio a partire dalle ore 12.00 del 12 febbraio 2018 e dovrà concludersi con esito positivo entro le ore 12.00 del 23 marzo 2018. I candidati interessati dovranno effettuare la domanda di ammissione esclusivamente in via telematica, utilizzando l’applicazione informatica che sarà resa disponibile sul sito dell’Istituto. A questo proposito, IVASS sottolinea come non saranno ammesse altre forme di...

Egregio Associato,abbiamo pubblicato nell'area riservata del sito la Circolare 1/2018, con le indicazioni per la trasmissione all’IVASS della comunicazione relativa al rinnovo della Polizza RC Professionale per l’anno 2018, e il PDF (Modello Elettronico IVASS) da scaricare, compilare e firmare digitalmente e da inviare via PEC, entro il 5 febbraio p.v., all’indirizzo istanze.rui@pec.ivass.it